INTONACO TERMOISOLANTE

E’ così definito per la sua leggerezza, essendo la malta aggregata con materiali isolanti leggeri, ne consegue la possibilità di applicare in parete uno spessore stratificato a partire da mm. 40 e oltre.  Le prove di laboratorio assegnano a questo tipo di intonaco delle buone prestazioni di isolamento termico, per in determinate condizioni può certamente risultare utile a migliorare la performance della muratura, anche in termini di risanamento e  regolatore igrometrico.

Non è saggio invece, considerarla una soluzione specificatamente isolante. Utilizzando come base di formulazione la calce  idraulica naturale e gli inerti in opportuna granulometria,  si possono aggiungere percentuali di Cocciopesto, Pozzolane micronizzate,  per migliorarne la resistenza meccanica e chimica agli agenti esterni.

Come tutti gli intonaci il ciclo è ultimato con la finitura che in questo caso avrà caratteristiche differenti da quella per il comune intonaco e comunque anch’essa, sarà a base calce.


Richiedi un preventivo